La Corte di Appello di Roma, con sentenza del 14 ottobre 2020, ha rifiutato la consegna di un cittadino italiano alla Germania in quanto l’assenso successivo dell’Autorità Giudiziaria dei Paesi Bassi era privo dei requisiti indicati nell’art. 28 par. 3 della Decisione Quadro 2002/584/GAI.